top of page

STEAM IT UP

In questo progetto, finanziato dalla Fondazione Caritro, abbiamo collaborato con l'Istituto Comprensivo di Trento 4, aiutati dagli studenti e le studentesse dell'ITT Buonarrotti di Trento coinvolti tramite l'Alternanza Scuola-Lavoro.

Si è cercato di creare un nuovo tipo di collaborazione tra diversi gradi di
scuola e realtà presenti sul territorio, che già lavorano nell’ambito STEAM, per stimolare l’abbandono dell’individualismo progettuale e realizzativo e maturare una più consapevole e strutturata collaborazione per il raggiungimento di competenze che comprendano, oltre ai tradizionali aspetti di padronanza dei contenuti disciplinari, metodologici e didattici, anche soft skills di carattere relazionale, di progettazione, comunicativo, creativo e digitale. Negli studi STEAM si assiste ancora a un divario di genere che percorsi come questo mirano a superare nella percezione e nel lavoro sugli stereotipi.

Gli studenti , supportati dagli esperti di LEVEL UP, hanno seguitoo le classi seconde della Scuola Secondaria di Primo Grado in attività orientamento in itinere attraverso un percorso STEAM offerto nelle attività opzionali. Gli studenti suddivisi in gruppi hanno realizzato un piccolo progetto con l'utilizzo dei micro:bit, dei microcontrollori molto versatili che sono programmati tramite un linguaggio a blocchi.

bottom of page